Terrasini, sub rinvenuto privo di vita in mare

Diffondi la notizia

Rinvenuto il cadavere di un sub nelle acque del mare di Terrasini.

Si tratterebbe del 25enne palermitano Emanuele Virga.

Il giovane si era immerso nello specchio di Calarossa insieme ad altri amici per una battuta di pesca. Ma poco dopo di lui si era persa ogni traccia e i suoi amici hanno subito lanciato l’allarme.

Immediatamente si è messa in moto la macchina delle ricerche, con un dispiegamento di forze marittime anche nel tratto di mare tra la praiola e la vicina Magaggiari di Cinisi.  

Capitaneria di Porto e Guardia Costiera hanno scandagliato la zona sorvolandola  anche con  un elicottero.  In azione anche i sommozzatori dei vigili del fuoco  e della guardia di finanza.

Ma a ritrovare il corpo senza vita del giovane sub sarebbe stato un pescatore del luogo, in procinto di rientrare al porto.

 Sono in corso le operazioni di recupero. Sul posto interverrà il Medico legale per l’ispezione cadaverica per cercare di stabilire le cause del decesso. Non è escluso che venga disposta l’autopsia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.