Montelepre, approvato progetto per la messa in sicurezza del parco urbano

Diffondi la notizia

La Giunta Crisci ha approvato  il progetto per mettere in sicurezza gran parte dei viali e dell’impianto elettrico del parco urbano di Montelepre. Grazie ad un finanziamento di quasi 90.000,00€ ottenuto dal Ministero dell’Interno sarà ripristinata la sicurezza sui viali che vanno dagli ingressi più vicini al centro urbano, che si dirigono al teatro e alle aree gioco oltre che al Baretto. In questo modo anche gran parte del percorso del parkrun sarà più sicuro.  I lavori saranno affidati entro il 15 settembre.

“Ringrazio – dice il sindaco Maria Rita Crisci – tutti i tecnici che mi hanno supportata: l’Arch. Alessandro D’Amico, l’ingegnere Enrico Minafra, la dott.ssa Francesca Sapienza ed il Segretario comunale Alessandro Gugliotta.  La nostra attenzione sul parco urbano continua incessante da 4 anni. Abbiamo chiesto e ottenuto la collaborazione del dipartimento foreste per la manutenzione delle piante ad alto fusto e la mano d’opera per il rifacimento delle staccionate vandalizzate e lo abbiamo fatto in due diversi interventi. Sostituiti giochi rotti. Eseguita la pavimentazione antitrauma che avevamo previsto in un progetto per il parco giochi inclusivo ma che non avendo ancora alcuna notizia dall’assessorato alla famiglia abbiamo realizzato con fondi comunali”.

Il progetto esitato dall’esecutivo prevede uno  uno stralcio esecutivo di 88.000 euro da eseguire con fondi dedicati dal Ministero degli Interni. 70.000 euro di finanziamento e 18.000 di fondi comunali.  Inoltre a breve un cantiere di lavoro inizierà sempre dentro il parco per realizzare nuove e più resistenti ringhiere lungo il torrente ed una più sicura e razionale area del teatro di pietra.   Entrambi i lavori saranno realizzati entro il prossimo  autunno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.