Borgetto, revoca delega a Davì “concordata”

Diffondi la notizia

In merito alla notizia sulla revoca della delega ai Servizi a rete all’assessore di Borgetto Roberto Davì si precisa che:

“La decisione è stata presa di comune accordo tra l’assessore Davì e il sindaco Luigi Garofalo (che mantiene per sé la delega) a seguito di contrasti sulla gestione delle risorse idriche verificatisi tra l’assessore Davì e gli uffici competenti. Pertanto i due amministratori hanno preferito mettere al primo posto gli interessi della cittadinanza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.