Castellammare del Golfo, trova e restituisce un portafogli con più di 500 euro

Diffondi la notizia

di Annalisa Ferrante

Era andato a chiedere lavoro; con in tasca neanche uno spicciolo ha trovato un portafogli  con 540 euro e lo ha portato ai carabinieri perché lo restituissero alla proprietaria. Protagonista un giovane disoccupato castellammarese di 26 anni: Mario Corso si trovava in zona San Paolo della Croce quando per terra ha notato un borsellino femminile. Lo ha raccolto ed aperto. Dentro c’erano 540 euro e i documenti della proprietaria. Senza esitare neppure un attimo si è recato alla locale stazione dei carabinieri e lo ha consegnato. I militari guidati dal luogotenente Luigi Gargaro, hanno così contattato la proprietaria, Leandra Guzzetta, 27 anni, a cui è stato restituito il portafogli. Prossima al matrimonio, la ragazza era uscita di casa con l’acconto per il suo viaggio di nozze. Il suo sogno si avvererà grazie a Mario Corso che non ha accettato nulla in cambio. Neanche una cena proposta dal padre della futura sposa. «Un gesto di grande valore, di speranza, che arriva da un giovane che ha difficoltà ed ha dimostrato che piccoli gesti rendono la vita migliore -dice Filippo Guzzetta. Mario Corso non ha accettato nulla ed ha ripetuto che non ha fatto niente di speciale e che non avrebbe mai potuto impossessarsi di soldi non suoi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.