Capaci, il sindaco Pietro Puccio lancia appello ai giovani per ferragosto sicuro (Video)

Diffondi la notizia

Sarà un ferragosto diverso quello di quest’anno a Capaci, da sempre meta di bagnanti ma soprattutto del  popolo della notte che su quel lungomare si riversava in massa, ballando e bevendo fino alle prime luci dell’alba. Il sindaco Pietro Puccio non ha intenzione di retrocedere neppure un passo sulla decisione di chiudere l’accesso alla spiaggia libera, già dalle 8,00 del 14 agosto, a maggior ragione dopo che in paese è tornato l’incubo del Covid-19, con un nuovo caso.  A contrarre l’infezione una donna sulla quarantina, sposata e con figli. Nei suoi confronti sono già scattate tutte le misure di profilassi del caso da parte dell’ASP di Palermo ed è stata già effettuata la mappatura degli spostamenti e dei contatti con altre persone avuti dalla signora che, sta complessivamente bene, si trova in isolamento domiciliare, assieme ai propri familiari, i quali non frequentano abitualmente luoghi di ritrovo. Per vivere un ferragosto sicuro il primo cittadino di Capaci si appella al buon senso dei giovani e dei loro genitori,   affinché esercitino fino in fondo con senso di responsabilità il loro ruolo, sensibilizzando i propri figli a comportamenti prudenti e virtuosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.