Partinico, ciclista travolto da un auto ad Alcamo. Gravi le sue condizioni

Stava percorrendo in sella alla sua bici la statale 113 e, poco prima della galleria Fico, in territorio di Alcamo, è stato travolto da un’autovettura. Il partinicese Paolo D’Orio, 75 anni, ciclista amatore, si trova adesso ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Villa Sofia di Palermo.

Ad investirlo alle spalle con la sua auto sarebbe stata una donna di 54 anni, anche lei partinicese.

Il ciclista amatore, nonostante indossasse il caschetto di protezione, ha violentemente battuto la testa sull’asfalto e perso molto sangue.

Immediati i soccorsi. Sul posto i sanitari di un ambulanza del 118 che hanno disposto l’immediato trasferimento dell’anziano, privo di sensi, a Palermo a bordo dell’elisoccorso.

Le sue condizioni sarebbero disperate con prognosi sulla vita.

Secondo gli agenti della polizia municipale di Alcamo che, hanno eseguito i rilievi di rito per stabilire la dinamica dell’incidente, Paolo D’Orio è stato colpito da dietro alla ruota con il fianco destro del paraurti anteriore dell’auto.


Il ciclista sarebbe volato dalla bicicletta, facendo una torsione e arrivando a sbattere sulla fiancata destra del veicolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.