Cinisi, test sierologici escluderebbero contagio covid-19 per il panettiere Mamone (Video)

 Il 26 marzo scorso aveva rivelato pubblicamente di essere risultato positivo al coronavirus, preoccupato dei contagi che avrebbe potuto provocare. Oggi, Vincenzo Mamone, panettiere di Cinisi che distribuiva i suoi prodotti da forno anche a domicilio, scopre di non essere mai stato contagiato; a rivelarlo i test sierologici a cui si è sottoposto in tre diverse cliniche private, come lui stesso racconta sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.