Capaci, il 23 maggio giorno di memoria ma anche occasione per invocare la verità (Video)

Diffondi la notizia

Il 23 maggio non è solo una giornata di memoria per ricordare le vittime della strage di Capaci. In questa ricorrenza si invoca anche il diritto alla verità sull’intera stagione stragista del 92. Troppi misteri avvolgono ancora quegli eccidi che sconvolsero l’Italia ed Antonio Vassallo, un fotografo del luogo, ex Consigliere Comunale e da sempre impegnato nel fronte dell’associazionismo, pone proprio l’accento su tante domande che, a 28 anni da quei massacri, non trovano ancora risposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.