Cinisi, il comune si prepara alla stagione balneare, ma ancora troppe le incertezze (Video)

Le belle giornate e l’allentamento delle maglie derivate dalle direttive emanate a livello nazionale e regionale per la fase due dell’emergenza coronavirus, spingono le persone a cominciare a godere anche del mare, seppur solo per attività motorie. A Cinisi, ieri pomeriggio, il piazzale antistante la spiaggia Magaggiari, vedeva ragazzi in bici, altri giocare a pallone, gente camminare o correre sul lungomare che conduce alla vicina Terrasini. I locali che vi insistono però, continuano a restare chiusi e nonostante l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giangiacomo Palazzolo, in attesa di nuove direttive su come affrontare l’imminente stagione balneare, stia già provvedendo a pulire ed effettuare interventi di manutenzione su arenile ed aree adiacenti, il lido il Melangolo, seppur autorizzato, non ha ancora cominciato a montare la piattaforma della spiaggia attrezzata. Ciò fa emergere quanto siano scoraggiati in questo momento gli imprenditori che operano nel settore.

Sulla stagione balneare in forse, parleremo oggi, nel nuovo appuntamento di Virtual Square, in diretta Facebook sulla pagina di Teleoccidente, con i sindaci di Capaci ed Isola delle Femmine Pietro Puccio e Stefano Bologna, con l’assessore al turismo di Cinisi Salvo Biundo, con il titolare dell’Hotel Sirenetta e relativo stabilimento balneare di Isola delle Femmine Pietro Di Lorenzo e con Vicky Giannola dell’Albertini Beach di Cinisi. L’appuntamento è alle ore 18,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.