Giardinello, posticipate a fine anno scadenze bollette servizio idrico (Video)

Diffondi la notizia

Posticipate a fine anno le scadenze per il pagamento del servizio idrico nel comune di Giardinello. Sebbene in questi giorni, ai cittadini siano arrivate le  bollette inerenti il consumo dell’acqua e la relativa imposta di depurazione, nessuno al momento dovrà tenerne conto; le potrà riporre in un cassetto e ritirarle fuori tra i mesi di novembre e dicembre, quando, si spera, l’emergenza coronavirus possa essere già superata, magari grazie all’accertamento scientifico di una cura o di un vaccino su cui stanno lavorando migliaia di ricercatori. Ad ufficializzare la scelta di aiutare la propria comunità, con il rinvio dei pagamenti dell’indispensabile servizio per l’utenza, è stato il sindaco di Giardinello Antonio De Luca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.