Lun. Mag 25th, 2020

Montelepre, dopo 91 ore al Covid Hospital, assessore condivide esperienza sui social (Video)

Ha trascorso 91 ore, da paziente, al Covid Hospital di Partinico, con la paura di non farcela. Dall’esito del primo tampone  a cui è stata sottoposta non risulta contagiata da coronavirus. E’ stata infatti dimessa,  con la diagnosi di polmonite ed è tornata a casa, in isolamento, in attesa dell’esito del secondo test che le hanno fatto prima di permetterle di lasciare la struttura sanitaria. Un’esperienza terribile quella di Francesca Palumbo, giovane assessore alla cultura della giunta comunale di Montelepre che, ieri sera, ha deciso di rompere il silenzio, condividendo la propria esperienza sui social, affinchè possa essere da monito per tutti. In quei quasi 4 giorni trascorsi nel presidio sanitario, ha avuto modo di maturare importanti riflessioni, di subire gli effetti dell’ignoranza e dei comportamenti, a volte disumani, di alcune persone, nonostante i proclami “ce la faremo” e “andrà tutto bene”, di testare la professionalità e l’umanità del personale del Covid Hospital di Partinico e di acquisire la consapevolezza di quanto sia importante questo presidio per l’intero territori e che, quando tutto questo sarò finito, intende continuare a difendere con unghia e denti, affinchè torni ad essere l’ospedale di cui tutti abbiamo bisogno.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.