Gio. Mag 28th, 2020

Carini, al via progetto “Mani in Attesa” degli scout per aiutare chi ha bisogno (Video)

Il gruppo scout AGESCI Carini 1 è da sempre impegnato sul territorio nella lotta all’emarginazione e nella promozione di progetti rivolti all’infanzia e al recupero di soggetti che vivono situazioni di disagio. Uno di questo è il progetto “Mani in Attesa” che è stato adeguato all’emergenza coronavirus per dare una mano alle famiglie in difficoltà. Presso alcuni esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa, insieme al Consiglio Comunale e parrocchie, sono stati posizionati dei carrelli, in cui chiunque può lasciare beni di prima necessità. Sarà cura del gruppo scout Carini 1, in particolare dalla Comunità RYS M.M. Kolbe (ovvero i ragazzi tra i 16 e i 21 anni), a ritirarli e a provvedere alla distribuzione attraverso gli organi preposti e autorizzati in tal senso dalla normativa vigente. Per sensibilizzare le aziende e i cittadini del territorio.   Le attività commerciali che volessero aderire all’iniziativa, possono contattare il Gruppo scout CARINI 1 al numero. 3883514310 oppure inviando una mail a : pianetascoutcarini1@gmail.com. Tutto il Consiglio Comunale di Carini sta sostenendo il progetto, devolvendo  i gettoni di presenza dell’ultimo trimestre per aiutare le famiglie bisognose della città. Gli scout Carini 1, per sensibilizzare la popolazione, hanno anche realizzato un video che è stato diffuso sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.