Dom. Mag 31st, 2020

Carini, il Consiglio Comunale devolve gettoni presenza ultimo trimestre al progetto scout “Mani in attesa”

Sentito forte il richiamo all unità politica del Presidente della Repubblica, il Consiglio Comunale della città di Carini ha deciso di sostenere il progetto “Mani in attesa” che il gruppo scout Carini 1 porta avanti dal 2014. “In questo momento – si legge in una nota – l’unitarietà degli intenti e la necessità di farci gli uni prossimi agli altri diventano interesse prioritario che va al di là del proprio credo politico. Il progetto nasce nel 2014 già in partnership con il Comune di Carini e oggi indossa una nuova veste per rispettare tutte le prescrizioni normative dettate dall emergenza corinavirus. Emergenza questa – prosegue la nota – che ha purtroppo aumentato il numero di soggetti fragili e bisognosi di sostegno, anche nel territorio di Carini. Per questo tutti i consiglieri comunali abbiamo deciso di devolvere i gettoni di presenza dell ultimo trimestre al progetto. Non vuole essere propaganda ma solo un gesto di responsabilità verso il nostro territorio. Siamo vicini a questi ragazzi scout che già da tempo cercano di costruire una rete di sussidiarietà. Insieme a loro – conclude la nota – ci auguriamo che possa essere questa la nascita di un nuovo sentire civico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.