Gio. Mag 28th, 2020

Trappeto, raccolta fondi Gofundme per sostenere le famiglie del paese

La cittadina di Trappeto si mobilita per la solidarietà. Oltre alle iniziative avviate dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Santo Cosentino, l’idea di acquistare e donare dei pacchi di spesa comprendenti beni di prima necessità è partita da un cittadino del borgo marinaro: Giuseppe Cirami. Elaborata sul sito web che raccoglie e traccia le donazioni “gofoundme” e lanciata grazie al social network Facebook, con l’obiettivo di raccogliere quota 1000 €, in pochi giorni   il progetto solidale   ha riscosso successo tanto che è stata già raggiunta la cifra di 400 €, permettendo all’ideatore del progetto a programmare i primi acquisti e le donazioni a chi ne ha bisogno.  Sono tanti infatti i cittadini che non percepiscono reddito di cittadinanza ed in assenza di altre misure di sostegno fanno certamente comodo i doni dei beni alimentari. L’iniziativa, oltre a tanti cittadini di Trappeto, è stata spinta ed abbracciata anche dal Gruppo Consiliare di Minoranza Trappetesi composta da Salvo Randazzo e Nancy Bologna i quali hanno voluto donare un centinaio di euro. “Un gesto di solidarietà per chi in questi momenti straordinariamente critici si trova in difficoltà economica e accusa fatica. Abbiamo deciso di sostenere anche economicamente l’iniziativa “sostegno alle famiglie trappetesi” – scrivono i due Consiglieri Comunali in  una nota – a cui si può aderire tramite il sito web www.gofundme.com . Chi può e chi si sente di dare aiuto lo faccia, crediamo infatti che proprio in questi momenti deve uscire fuori l’umanità, quella che guarda negli occhi dell’altro ed offre sollievo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.