Dom. Apr 5th, 2020

Cinisi, “non generate altro odio”. Messaggio della famiglia di Paolo La Rosa

La famiglia del giovane Paolo La Rosa, assassinato questa notte a Terrasini al culmine di una rissa, ha lanciato un messaggio sui social network pubblicandolo nel profilo di Giuliana, sorella della vittima. “Il nostro dolore è immenso. Sentiamo tutta la vostra vicinanza. Ma chiediamo di lasciare lavorare in pace i carabinieri. Di non generare altro odio e violenza perché già ce ne è stata troppa e noi ne stiamo piangendo le conseguenze. Giustizia, questo è ciò che vogliamo, giustizia vera! Vi chiedo, invece, di pregare per Paolo e tutti voi e di vivere la vostra vita con gioia e amore, come Paolo avrebbe fatto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.