Dom. Apr 5th, 2020

Isola delle Femmine, auto a fuoco esplode e crea panico tra i residenti

Momenti di panico ad Isola delle Femmine per un’esplosione provocata dall’incendio di un’automobile. Oltre al boato, a creare allarme tra i residenti è stata l’enorme nube di fumo nero sprigionata dal rogo e che ha reso l’aria irrespirabile per alcune ore. Sul posto, nei pressi del passaggio del Levriero,  sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento volontario di Carini e i carabinieri della locale stazione. I pompieri hanno impiegato circa mezz’ora per riuscire a spegnere le lunghe lingue di fuoco che hanno completamente distrutto la carrozzeria del veicolo.  Esclusa ogni possibile ipotesi di origine dolosa. Secondo i rilievi effettuati dagli stessi vigili del fuoco, e dai militari presenti, l’incendio è divampato a seguito di un corto circuito partito dal vano motore. L’innesco ha poi provocato la deflagrazione. Stando a quanto riferito da chi avrebbe assistito alla scena, l’automobile era stata parcheggiata pochi minuti prima nei pressi di un deposito di automezzi. Improvvisamente sarebbe stato udito lo scoppio provocato dall’incendio.

(FOTO GIORNALE DI CAPACI)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.