Lun. Mar 30th, 2020

Castellammare del Golfo, completata la metanizzazione alla Cala Marina

«Completati i lavori di metanizzazione della cala marina che da anni erano attesi da  residenti e attività». Il sindaco di Castellammare del Golfo, Nicola Rizzo fa presente che le opere completate in questi giorni sono servite ad estendere la rete metanifera anche nel frequentato viale don Leonardo Zangara dove si trovano numerose attività tra bar, ristoranti, pizzerie ed alberghi.  «Un traguardo importante – dice il primo cittadino – che migliora la qualità della vita e che è stato raggiunto a costo zero per il Comune; i lavori, infatti,  sono stati realizzati dalla stessa ditta che gestisce il metano in città”.   Gli allacci saranno chiaramente a carico di chi è interessato.  Il metano in zona era richiesto da anni, sia dai residenti che dalle attività commerciali, e “per questo – aggiunge il primo cittadino castellammarese – sin dall’insediamento abbiamo programmato l’estensione della rete e velocizzato le procedure di avvio ottenendo il benestare dell’assessorato regionale”. I lavori di ristrutturazione dell’impianto metanifero già esistente sul territorio furono avviati nel 2011 dall’allora  amministrazione Bresciani, con l’inserimento di nuove tubazioni nei vecchi canali e l’ampliamento della rete di distribuzione. Le opere eseguite dall’allora Gas Natural, oggi 2i Rete gas, terminarono nel 2013, ma per la cala marina non fu possibile prevedere la rete del metano che è stata realizzata adesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.