Mer. Apr 1st, 2020

Borgetto, dopo l’azzeramento il sindaco Garofalo ricompone la giunta (Video)

A poche settimane dall’azzeramento della giunta, il sindaco di Borgetto Luigi Garofalo ha ricomposto l’esecutivo. Ne entrano a far parte: Giuseppe Alaimo, Loredana Carrara, Francesco Davì e Alessandro Santoro. Contestualmente, il primo cittadino ha distribuito loro le deleghe. Di Urbanistica, Territorio ed Ambiente, Sanità ed Igiene Ambientale, Edilizia, Attività Produttive e Lavori Pubblici si occuperà Giuseppe Alaimo. Gli Affari Generali, Servizi Istituzionali e di Segreteria, Beni Confiscati, Contenzioso, Servizi Sociali, Servizi Informatici e Pari Opportunità sono stati affidati a Loredana Carrara. A Francesco Davì sono state conferite le deleghe a Bilancio e Tributi, Enti partecipati, Servizi a Rete e Politiche Giovanili. Infine, Alessandro Santoro si occuperà di Servizi e Infrastrutture cimiteriali, Biblioteca, Sport, Turismo e Spettacolo, Cultura e Rapporti con le associazioni, Pubblica Istruzione ed Edilizia Scolastica. Il sindaco Luigi Garofalo ha mantenuto per sé le deleghe al Personale, alla Polizia Municipale e alla Protezione Civile. La nomina del vicesindaco è stata rinviata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.