Dom. Feb 23rd, 2020

Giardinello, un natale coinvolgente con mostra e presepe vivente

Una mostra di presepi e il presepe vivente sono le iniziative natalizie messe in campo dalla comunità di Giardinello in questo periodo. Protagonista la chiesa Madre, l’azione cattolica e le famiglie che hanno dato il loro contributo fattivo per riuscire ad organizzare questi due momenti. Sicuramente molto partecipata la mostra dei presepi preparati dai ragazzi della chiesa Madre con il coinvolgimento delle loro famiglie. Ben 68 i manufatti che sono stati realizzati e che si trovano esposti al salone parrocchiale. Potranno essere nuovamente visitati il prossimo 6 gennaio e in quella stessa giornata ci sarà anche la premiazione dei presepi più belli. Ai primi tre sarà dato un premio simbolico, ma allo stesso modo a tutti i partecipanti sarà dato un ricordo di questa loro partecipazione attiva per rendere a Giardinello il natale più bello e coinvolgente. I voti sono espressi direttamente dai visitatori che si devono registrare al loro ingresso, per evitare che una stessa persona possa dare più voti e quindi alterare il risultato finale, e quindi in un fogliettino può indicare il numero corrispondente al presepe più bello deponendolo in un’urna. Tanti applausi anche per il presepe vivente che è andato in scena già nei giorni scorsi nell’area antistante la chiesa Madre e che riaprirà i battenti sempre il prossimo 6 gennaio. In questi giorni chi vorrà potrà comunque recarsi in quest’area e visitare il presepe con le sagome realizzate proprio per adornarlo. Un’enorme capanna accoglie i personaggi e gli animali più rappresentativi della natività, dal bambin Gesù alla Madonna, per passare a San Giuseppe, con il bue e l’asinello; ed ancora gli immancabili pastorello e lavandaia per un totale di una quindicina di personaggi. In più proprio il 6 gennaio sarà rappresentato l’arrivo dei re Magi che doneranno oro, incenso e mirra al Messia. Un grande giorno di festa che si chiuderà dopo la messa delle 18 che sarà seguita da una sagra con distribuzione di pane con l’olio, sfince e vino caldo.     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.