Carini e Terrasini, controlli polizia stradale: scoperti trasporti irregolari e pericolosi

Polizia Stradale di Crotone

Denunce, patenti ritirate, sequestri e maxi multe. E’ il bilancio di un’operazione della polizia stradale che si è sviluppata tra Carini e Terrasini. Nella cittadina carinese, lungo l’autostrada A-29, è stato scoperto il trasporto su un’auto di 510 litri di ipoclorito di sodio, sostanza altamente corrosiva e molto pericolosa per l’ambiente probabilmente destinata ad una lavanderia della zona. Il conducente era privo dell’autorizzazione e per questo ha subito sanzioni per un ammontare di 2.300 euro e la sospensione della patente. A Terrasini invece sulla statale 113 è stata bloccata un’autocisterna con 6.200 litri di acqua di vegetazione proveniente dalla molitura di olive e destinato ad essere riversato su un terreno privato. Da un accurato controllo sul terreno in cui si sarebbe dovuta riversare questa sostanza sono emerse una serie di irregolarità ambientali. Il titolare dell’oleificio da cui proveniva il carico è stato quindi denunciato e diffidato inoltre al ripristino delle condizioni ambientali alterate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.