Terrasini, da oggi al 5 maggio eventi a Palazzo d’Aumale tra storia e tradizione (Video)

Diffondi la notizia

In continuità con la “Festa di li Schietti”, iniziano oggi le iniziative culturali dell’evento dal titolo “Terrasini: tra storia e tradizione”, un ricco cartellone di appuntamenti che si concluderanno domenica 5 maggio 2019. Si tratta del più grande e lungo evento dedicato alla storia e alle tradizioni di Terrasini, che avrà come punto d’incontro lo storico Palazzo D’Aumale, sede del Museo Regionale interdisciplinare. Un evento con mostre, conferenze, film, letture sceniche e presentazioni di libri. Questo pomeriggio saranno inaugurate due mostre fotografiche, una dedicata alla “Festa di li Schietti”, a cura della Pro Loco di Terrasini e una sul tema della “Notte delle luci:il primo settembre a Terrasini”, a cura di Franco Cascio.

Di seguito il programma completo delle manifestazioni.
23 Aprile 2019
ore 17:00: inaugurazione delle mostre.
ore 18:00: conferenza “Terrae sinus: un excursus storico”. Interventi: Valeria Li Vigni, Ferdinando Maurici, Damiano Zerilli, Ino Cardinale, Provvidenza Riccobono, Maria Désirée Vacirca, Lidia Rizzo.
ore 19:30: degustazione del Moscato dello Zucco della cantina Cusumano.
24 Aprile
ore 17:30: presentazione del libro “Gli Orléans in Sicilia. Il duca D’Aumale, un luminare, Palermo, Terrasini e lo Zucco”, di Vittorio Lo Jacono. Interventi: Giacomo Fanale, Adele Crescimanno, Vincenzo Pecoraro.
3 Maggio:
ore 10:30: conferenza “La storia e le tradizioni di Terrasini: una cultura che si tramanda”, curata dagli alunni del Liceo Linguistico “Ninni Cassarà” e dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII.

4 Maggio
ore 17:30: presentazione del libro “Le famiglie La Grua-Talamanca e Vernagallo – Presenza nobiliare feudale dei casati in Sicilia e loro partecipazione nelle dinamiche del Mediterraneo Aragonese Spagnolo”, di Maria Russo e Salvatore La Monica.

5 Maggio:
ore 21:00: “L’illuminato duca” – Mise en éspace, lettura scenica. Testi e sceneggiatura di Mariella e Ino Cardinale, a cura dell’Associazione Culturale “Così, … per passione!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.