Borgetto, nessun patteggiamento per il pusher tornato in libertà

Autosave-File vom d-lab2/3 der AgfaPhoto GmbH

Farà il rito abbreviato Rosario Lo Biondo, il disoccupato di 26 anni arrestato e poi rilasciato dai carabinieri della stazione di Borgetto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo Biondo aveva con sé 10 grammi di cocaina ( non ancora suddivisa in dosi) e 7 di marijuana, che era invece in tre dosi. Lo Biondo che non patteggerà la pena, attenderà in stato di libertà la celebrazione del processo in abbreviato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.