Gal golfo di Castellammare, al lavoro per marchio “Dop” su carni e formaggi di Cinisi, Carini e Torretta (Video)

Diffondi la notizia

Coinvolgere gli allevatori che operano tra i territori di Cinisi, Carini e Torretta, per avviare uniti un percorso che punti al riconoscimento del marchio Dop per le loro produzioni casearie e di carni, prevalentemente originate da bestiame della cosiddetta razza autoctona “Bovina Cinisara”. E’ l’idea lanciata dal Presidente del Gal Golfo di Castellammare Pietro Puccio, intervenuto oggi alla conferenza dei sindaci che si è tenuta al Suap associato di Carini.

GUARDA IL SERVIZIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.