Gio. Feb 27th, 2020

Carini festeggia i 100 anni di nonna Serafina La Fata (Video)

Ha spento 100 candeline nonna Serafina La Fata nel giorno del suo compleanno. Nata a Carini l’11 giugno del 1917, familiari, parenti ed amici si sono stretti attorno a lei festeggiando, anche in Comune, l’importanza ricorrenza.
Sposata con Carlo Misseri nel 1943, Serafina La Fata ha vissuto per un breve periodo, circa 9 anni, in America. Lì il marito lavorava in una fabbrica di vestiti, ma in seguito ad una malattia , insieme dovettero ritornare in Italia.
Rimasta vedova nel 1994, da allora vive con la figlia Antonietta, il genero Enzo e la nipote Romina verso i quali si dimostra molto protettiva.
Passa le sue giornate pregando ( dice che prega sempre per gli altri e mai per se stessa), cura quodianamente il suo piccolo piccolo orto e, quando può, viaggia assieme a sua nipote ( sono state a Lourdes e da Padre Pio).
E’ tutt’ ora abilissima in cucina: famosi i suoi maccheroni e il suo sfincione. Ama la buona tavola nel rispetto della tradizione locale, prediligendo la carne e le verdure. Il pesce non lo mangia quasi mai.
Il sindaco Giovì Monteleone, durante una cerimonia che si è svolta nell’aula consiliare, ha consegnato a nonna Serafina una targa ricordo ed un mazzo di fiori. A seguire, Don Vincenzo Ambrogio, arciprete della città, ha celebrato una messa per condividere la gioia con la comunità cristiana.

GUARDA IL SERVIZIO

(FOTO PINO MIGNANO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.