San Cipirello, tre candidati a sindaco alle elezioni comunali

Saranno tre i candidati in corsa per la carica di  sindaco: Vincenzo Geluso, Giovanni Casamento e Cinzia Leone. Uno di loro  a giugno prenderà il posto dell’uscente Tonino Giammalva, giunto al  secondo mandato. Il primo a rompere gli indugi era stato a dicembre  Vincenzo Geluso, 45 anni dipendente regionale che in passato ha  ricoperto la carica di assessore ed è stato anche presidente del consiglio comunale dal 2007 al 2012. Anno in cui fu rieletto consigliere comunale, ma si dimise in aperta polemica con il sindaco Giammalva.  Geluso, dopo una lunga militanza tra An, Pdl e Forza Italia e dopo vent’anni passati al fianco di Salvino Caputo, è adesso vicino al  democratico Antonello Cracolici.

A sostenere la sua candidatura sarà una lista civica che mette insieme pezzi del centrodestra e del centrosinistra. Lo zoccolo duro è però rappresentato da buona parte dei 
consiglieri di maggioranza che nel febbraio 2013 rassegnarono le  dimissioni. In seguito alle quali è nata l’attuale nuova maggioranza  consiliare, che sosterrà invece la candidatura di Giovanni Casamento: 55 anni, imprenditore e presidente provinciale della Cna. Anche la sua sarà una lista civica trasversale. L’ex socialista Casamento, dopo una breve 
parentesi nel ’94 in Forza Italia, ha sempre orbitato nel centrosinistra ed è vicino al senatore Beppe Lumia. Così anche a San Cipirello sembra riproporsi il “derby” Cracolici e Lumia. E da ieri è ufficiale anche la candidatura della quarantenne Cinzia Leone del Movimento 5 Stelle. E’ arrivata, infatti la “certificazione” da parte del “Blog” di Grillo. 

Dieci finora i nomi approvati a San Cipirello, compreso quello della candidata Leone, che ad oggi può contare dunque su 9 candidati in consiglio. Altri nomi potrebbero però arrivare nelle prossime settimane. A tenere a battesimo il “Meetup Grillo di San Cipirello” sono stati nei giorni scorsi i portavoce Salvatore Siragusa e Giampiero Trizzino. 

.

.

.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.