Carabinieri. Droga e furto di luce, nove denunce tra Balestrate e Partinico

Diffondi la notizia

Nove persone denunciate di cui sei a Partinico e tre a Balestrate per vari reati: dal furto di energia elettrica in una grande azienda agricola, alla detenzione ai fini di spaccio di droga, alla resistenza a pubblico ufficiale, alla violazione degli obblighi della sorveglianza speciale, ma anche alla violazione dei doveri legati alla custodia di cose sottoposte a sequestro. Non sono mancate le denunce per guida senza patente e per guida sotto l’effetto di droga. Inoltre, tre giovani sono stati segnalati alla prefettura per uso personale di droga. Sequestrati anche 25 grammi di marijuana. E’ il bilancio di un’operazione di controllo del territorio dei carabinieri della compagnia di Partinico nei sette Comuni di pertinenza. Nel dettaglio, a Balestrate sono stati denunciati per furto di luce soci di un’azienda agricola. A.N 69 anni, G.M. e S.M. entrambi di 44, sono residenti ad Alcamo, ed avrebbero rifornito abusivamente di corrente elettrica un vivaio. Il danno stimato per l’Enel è superiore ai 30 mila euro. A Partinico, invece le denunce sono scattate per 6 persone: A.V. 27 anni residente a Terrasini, per detenzione ai fini di spaccio di droga, resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente. Addosso aveva 25 grammi di marijuana. R.L.B. 29 anni e R.V. Di 31, sono stati denunciati per guida senza patente. M.A.G. 39 anni, è indagato per guida sotto l’effetto di droga. Infine, sono stati denunciati V.C. 61 anni e F.T. di 24, il primo per violazione degli obblighi legati ad un sequestro e il secondo per violazione di quelli legati alla sorveglianza speciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.