Gio. Apr 9th, 2020

Terrasini, definito il programma degli spettacoli per il mese di settembre

Nonostante le innumerevoli difficoltà finanziarie, l’amministrazione comunale di Terrasini, guidata dal sindaco Giosuè Maniaci, è riuscita a pianificare, per tutto il mese di settembre, una serie di eventi di tutto rispetto che, animeranno la cittadina turistica.

“Alle polemiche sollevate da molti – afferma l’assessore allo spettacolo Carla Garamella – dopo la decisione dell’associazione Festival Uniti di annullare la rassegna programmata per il mese di agosto – preferisco rispondere con i fatti. Con grande impegno e sacrificio – aggiunge – abbiamo ridato vita all’anfiteatro di Villa a Mare, inserendo nuovi appuntamenti anche di ampio respiro”.

Domani sera, ad esempio andrà in scena la commedia teatrale U picciotto di campagna dell’Associazione Libera Art, mentre lunedì 29 agosto appuntamento con il cabaret di Ernesto Maria Ponte in “Ci vuole il Vento in chiesa”, evento che rientra nella piccola rassegna promossa dall’Agricantus. Il 31 agosto spazio al debutto de “Il Sogno”, la nuova formazione lirica che delizierà il pubblico con i classici della musica italiana, siciliana e napoletana. Il 3 settembre serata dedicata alla bellezza con la finalissima di Mediterranea 2016, presentato da Eliana Chiavetta, con la partecipazione straordinaria di Paride Benassai. E poi tante altre iniziative nei giorni a seguire, come la serata di liscio organizzata dalla Proloco, la Festa delle luci, gli eventi promossi in onore di Maria Santissima delle Grazie e lo spettacolo musicale di Stefano Masciarelli feat Rakalia organizzato dal Meeatt Pub.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.