Scomparsa Maiorana, due indagati

Sembra esserci una svolta nel giallo della scomparsa dei due imprenditori palermitani Antonio e Stefano Maiorana, padre e figlio, spariti il 3 agosto del 2007. La procura di Palermo ha notificato due avvisi di garanzia, con l’accusa di omicidio, al costruttore palermitano Francesco Paolo Alamia e all’imprenditore Giuseppe Di Maggio.
L’inchiesta, condotta dal Roni dei carabinieri, è coordinata dai Pm Roberto Tartaglia e Francesco Del Bene.
ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.