Borgetto. Ricomposta la giunta, unica novità Giuseppe Barbaro (video)

Diffondi la notizia

Il sindaco di Borgetto, Gioacchino De Luca, ha ricomposto la squadra di governo, dopo l’azzeramento della giunta dello scorso18 gennaio. Riconfermati Vito Spina, Alessandro Santoro e Claudia Antonela Machonici, unico nuovo ingresso Giuseppe Barbaro che prende il posto del dimissionario Giovanni Balsamo. Gli assessori hanno giurato questa mattina ed il sindaco ha già distrubuito le deleghe. Barbaro 45 anni, impiegato Asp, laureato in scienze delle amministrazioni, ha una lunga esperienza politica alle spalle. E’ stato presidente del consiglio comunale dal 1998 al 2000, capogruppo di maggioranza dal 2000 al 2003, assessore nel 2006 nella giunta dell’allora sindaco Bonomo, capogruppo di opposizione dal 2008 al 2013, quando ricandidandosi al consiglio comunale nella lista “Svolta Popolare” non ha raggiunto i consensi necessari per ottenere uno scranno in assise civica; adesso torna a fare politica attivamente e si occuperà di protezione civile, personale, attività produttive, beni confiscati, tributi, sanità, arredo urbano e verde pubblico. Alessandro Santoro 40 anni, amministratore di una srl, laureato in giurisprudenza, dal 2003 al 2008 è stato consigliere di opposizione, attuale segretario cittadino del Partito Democratico, fa parte della giunta De Luca da dicembre 2014, ricopre le deleghe alla pubblica istruzione, cultura, polizia municipale, ambiente e gestione rifiuti, rapporti con il consiglio comunale, sport, turismo e spettacolo. Claudia Antonela Machonici 41 anni, consulente giuridico si occuperà di politiche comunitarie, rapporti con i residenti all’estero e residenti comunitari, bibiloteca, servizi informatici, politiche giovanili e pari opportunità. Resta in carica come vicesindaco Vito Spina, 56 anni, impiegato Asp, da tempo impegnato in politica: è stato infatti assessore nelle giunte Bonomo, questa mattina era assente durante il giuramento per motivi di salute. Ricopre le deleghe all’urbanistica, edilizia pubblica e privata, servizi a rete e cimitero. Il sindaco De Luca ha tenuto per sé bilancio, servizi sociali e lavori pubblici

GUARDA LE INTERVISTE

aiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.