Polizia. Controlli e denunce tra Isola, Capaci e Mondello

Diffondi la notizia

Intensificati i controlli della Polizia nel litorale di Capaci, Isola delle Femmine e Mondello. Sono stati messi in campo numerosi uomini e mezzi per contrastare furti e rapine nei confronti di esercizi commerciali, turisti e bagnanti. Diverse le persone denunciate. Tra questi tre ragazzi indagati per furto aggravato in concorso. Sarebbero stati loro infatti ad aver trafugato gli zaini ad alcuni bagnanti che si trovavano nei pressi di uno stabilimento balneare di Mondello. Decisiva è stata la collaborazione di alcuni testimoni e le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza che hanno permesso di rintracciare i malviventi e di restituire la refurtiva. Numerosi sono stati anche i controlli su strada. Le verifiche hanno riguardato 83 persone e 43 veicoli. 18 gli automolisti sanzionati per mancanza di assicurazione, revisione e documenti di circolazione. Una persone è stata denunciata perchè guidava senza patente e cinque veicoli sono stati sottoposti a sequestro amministrativo. Nel mirino anche tre posteggiatori abusivi che sono stati deferiti. Le sanzioni ammontano complessivamente a 10,500 euro. Nella zona tra Isola e Capaci sono state controllate 15 persone sottoposte a misure di prevenzione e sicurezza. Un sorvegliato speciale di Isola delle Femmine con obbligo di soggiorno, non è stato rintracciato al suo domicilio e pertanto è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.