Lun. Mar 30th, 2020

Lite tra rumeni sulla spiaggia di Balestrate, uno di loro è stato accoltellato

Sfiorata la tragedia, stanotte, sulla spiaggia di Balestrate.

Un litigio per futili motivi tra due romeni, entrambi in preda ai fumi dell’alcool, ha rischiato di trasformarsi in dramma.

I due connazionali, si sarebbero prima affrontati verbalmente, per poi arrivare alle mani, fino a quando, uno di loro, ha sfilato dalla tasca un coltello, ferendo all’addome il rivale e dandosi alla fuga.

Intanto, alcuni passanti, preoccupati per le urla provenienti dalla battigia, hanno allertato il 113 e il 118 e, dato un primo soccorso al giovane sanguinante.

Sul posto sono intervenute una volante del Commissariato di Polizia di Partinico e un’ambulanza del 118 che, ha trasportato il ragazzo ferito nel vicino ospedale civico.

I sanitari del pronto soccorso gli hanno immediatamente prestato le prime cure.
Fortunatamente, il taglio inferto con il fendente, era superficiale.

Scongiurata l’ipotesi che la coltellata potesse avere intaccato organi interni allo stomaco, il chirurgo di turno ha provveduto a richiudere la ferita con dei punti di sutura.Per lui la prognosi è di 7 giorni.

Il romeno che ha subito la coltellata non ha voluto sporgere denuncia contro il suo aggressore; la polizia, non essendoci querela di parte e non avendo sorpreso il connazionale che lo ha ferito, ha dovuto chiudere il caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.