Arrestato il cognato del boss Messina Denaro

Diffondi la notizia

La Dia di Trapani ha arrestato e posto ai domiciliari Gaspare Como, 45 anni, commerciante di Castelvetrano, pregiudicato per associazione a delinquere ed estorsione e cognato del capomafia latitante Matteo Messina Denaro, è infatti sposato con la sorella Bice Maria. Sequestrati anche un’azienda commerciale di vendita di abbigliamento e un immobile, in contrada Triscina per l’ipotesi di reato di trasferimento fraudolento di beni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.