Trappeto. Al via cantiere di servizio, al lavoro otto disoccupati

Diffondi la notizia

Saranno impegnati nella pulizia di ville, giardini, piazze e strade comunali: otto disoccupati di Trappeto lavoreranno temporaneamente per il Municipio. Al via da mercoledì prossimo, il cantiere di servizio finanziato dalla Regione Siciliana con 25 mila euro. Selezionati attraverso una graduatoria, otto cittadini appartenenti a fasce sociali deboli, riceveranno un compenso di 450 euro mensili ciascuno, per 90 giorni di servizio. I beneficiari, incontreranno l’amministrazione Vitale, martedì 7 luglio, per conoscere nel dettaglio il lavoro che dovranno svolgere sotto la guida del responsabile del servizio geometra, Pietro Vitale. Soddisfatti per l’avvio del cantiere di servizio, atteso da mesi, il sindaco di Trappeto e gli assessori Salvo Randazzo e Rosa Orlando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.