Da settembre “spazi – gioco” in otto paesi del comprensorio

Diffondi la notizia

Ludoteche a Borgetto, Balestrate, Camporeale, Trappeto, Montelepre, Giardinello, San Giuseppe Jato, San Cipirello, al via dal primo settembre il servizio “spazio-giochi”. Il progetto è stato presentato dal comune di Partinico, ente capofila del distretto socio sanitario 41 e finanziato dal ministero dell’Interno con i fondi Pac Infanzia. Le ludoteche verranno dunque realizzate in quei paesi dove mancano gli asili nido, a Partinico invece ci sono due strutture socio-educative per l’infanzia. Potranno usufruire del servizio i bambini dai 18 ai 36 mesi. La gara d’appalto per un importo contrattuale di 222.137 euro è stata aggiudicata dalla cooperativa Nido d’argento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.