Denunce e patenti sospese tra Alcamo e Castellammare

Diffondi la notizia

Coltelli ed una pistola giocattolo senza tappo rosso sono stati trovati in possesso di due alcamesi V.M. 54 anni e S.F. 50 anni che sono stati denunciati dai carabinieri per porto abusivo di arma. I militari li hanno fermati durante un controllo del territorio mirato a garantire maggiore sicurezza ai cittadini in particolare nelle zone dove si concentra la movida notturna.

cc alcamoI controlli hanno interessato Alcamo e Castellammare del Golfo, mete preferite dai giovani soprattutto durante la stagione estiva e perciò per prevenire le cosiddette “stragi del sabato sera” i carabinieri hanno attivato un dispositivo “checkpoint” che ha consentito di sottoporre a verifica decine e decine di automobilisti.

Quattro persone sono risultate positive all’alcool test; le patenti sono state sospese ad un commerciante palermitano di 38 anni G.P., e a tre alcamesi: un ventenne G.L., un muratore di 34 anni A.I. e un operaio di 22 anni G.I. Sempre durante un posto di blocco, è stato fermato e denunciato un quarantesettenne di Castellammare del Golfo, M.M., perché sorpreso alla guida senza patente.

I controlli dei carabiniere nelle cittadine del trapanese continueranno anche nei prossimi giorni e si intensificheranno durante i week end.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.