Mer. Apr 1st, 2020

Il porto di Terrasini-Cinisi tappa di un evento velico francese

Quindici barche a vela ormeggiate nel porto di Terrasini-Cinisi per un pomeriggio e una notte. Centosessanta giovani francesi dell’associazione “Club Voile Em Lyon” sono stati accolti venerdì scorso, dal comandante dell’ufficio circondariale marittimo, Stefano Lamanna, e  dalle due amministrazioni comunali. Le imbarcazioni sono partite dal porto di Palermo ed hanno raggiunto Mondello, Castellammare del Golfo, San Vito Lo Capo e Terrasini, cittadina marinara che l’associazione aveva già avuto modo di visitare a febbraio scorso, quando trovandosi in difficoltà in mare era stata soccorsa dagli uomini della Guardia Costiera. In quell’occasione il “Club Voile Em Lyon” ha stabilito con il comandante Lamanna il passaggio nel porto di Terrasini-Cinisi durante il tour velico di primavera. Obiettivo dell’ufficio circondariale marittimo “il rilancio delle attività diportistiche con una nuova impostazione del sorgitore”.

terrasini barche 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.