Gio. Apr 2nd, 2020

Carini. Giovì Monteleone: “il sindaco deve essere il referente dei cittadini” (intervista)

Dopo l’ufficializzazione della candidatura a sindaco, si pensa adesso a creare consensi attorno alla figura di Giovì Monteleone, esponente di spicco del PD carinese.

Il professore nelle ultime settimane ha ricevuto l’appoggio dei movimenti “Carini si sveglia” e “L’altra Carini” e sta intavolando le trattative con altri gruppi politici e civici perché l’obiettivo è “vincere le elezioni”, perse nel 2010 quando Monteleone ottenne 5.298 voti che non bastarono ad arrivare al ballottaggio.

Cinquantanove anni, docente di inglese all’Isituto Superiore “Ugo Mursia”, consigliere comunale dal 1985 al 2010, assessore ai lavori pubblici dal ’93 al ’97 nell’allora giunta Mannino, Giovì Monteleone ci riprova.

Uomo di sinistra questa volta però sta dialogando anche con il centrodestra, perché –afferma- “è necessario l’impegno di tutti per risollevare le sorti di Carini”.

 

aiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.