Terrorismo, minacce on line: “colpire la Sicilia e Palermo”

Una presunta mappa della paura circola su internet e attira l’attenzione dell’intelligence antiterrorismo. Si parla di attaccare l’Europa, l’Italia e la Sicilia utilizzando dei missili in una sorta di documento programmatico dell’Isis.

Il titolo del documento allegato alla mappa è “The Islamic State 2015”. A scovarli e pubblicarli è il sito Wikilao. Gli analisti attribuiscono alla faccenda un “chiaro ” fine “propagandistico” per cercare di reclutare nuovi adepti che vengono addirittura invitati ad arruolarsi nei campi di addestramento.

Le frecce, in particolare, sono rivolte contro Palermo e contro la Sicilia. Il piano di attacca verso l’Italia e l’Europa sarebbe una tappa lontana nel tempo. Prima si prefigura di sconfiggere “i persiani iraniani”, “i tiranni del Maghreb islamico” che saranno “battuti per il 2020” e “i mujaheddin tunisini, libici”. Solo dopo “Ansar al Sharia in Libia e Al Qaeda nel Maghreb Islamico cominceranno a sparare missili verso il cuore dell’Europa, come vendetta per quanto patito dai loro fratelli in Siria”. (livesicilia)

mappa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.