Da venerdì 16 gennaio, le nuove puntate sulla traslazione temporanea a New York del Venerato Quadro della Madonna del Romitello

Diffondi la notizia

Prenderà il via venerdì,16 gennaio, alle ore 21, la nuova edizione di Saluti dall’America, produzione interamente dedicata alla traslazione temporanea del Venerato Quadro della Madonna del Romitello a Whithestone, NY.

Dal 12 al 21 agosto scorsi, infatti, la sacra immagine ha fatto ritorno negli States dove ad attenderla ci sono stati migliaia di fedeli provenienti da ogni parte dell’America. Non solo borgettani, ma anche carinesi, monteleprini, partinicesi, castellammaresi e, tanti altri siciliani, devoti alla Vergine, che risiedono oltreoceano.

Una missione resa possibile grazie alla volontà dell’Astoria Borgetto Club presieduto da Salvatore Giambrone e da tutto il direttivo dell’associazione che porta il nome di Maria Santissima Addolorata del Romitello, nonché dall’insostituibile collaborazione di Don Francesco Di Mariano, Superiore dei Padri Passionisti, da sempre curatori del Santuario che sovrasta Borgetto e del prezioso e miracoloso quadro della Madonna che vi viene custodito.

Tele Occidente, ha filmato tutti i momenti salienti dell’evento storico -religioso, documentando minuziosamente con quanta fede, da oltre mezzo secolo, la comunità dei borgettani che risiede in America, e’ legata al culto della miracolosa immagine.

Già, perché da 50 anni, l’associazione culturale che raggruppa tutte le famiglie di borgettani che negli Stati Uniti hanno trovato la seconda patria, ogni anno festeggia per le street del Queens, la Madonna venerata nel paese natìo.

Un grande lavoro per tutti i membri del social club, quotidianamente impegnati nel trasmettere l’amore per Borgetto alle nuove generazioni affinchè le tradizioni del paese di origine non vengano mai perdute.

Per l’importante opera d’arte sacra e’ stato il secondo viaggio oltreoceano. Già nel 1987, infatti, l’immagine miracolosa venne accolta nel popolare quartiere newyorchese di Astoria dove ha attualmente sede il Borgetto Club.

Per l’occasione e’ arrivato anche, in visita pastorale, l’Arcivescovo di Monreale Mons. Michele Pennisi, accompagnato dal segretario Don Giacomo Sgroi.

Presenti anche il sindaco di Borgetto Gioacchino De Luca, il Presidente del Consiglio Comunale Elisabetta Liparoto, una delegazione di assessori e la Banda Musicale Giuseppe Catanzaro di Borgetto che, oltre a suonare durante il percorso processionale, si è’ esibita in due diversi concerti.

L’attesa edizione di Saluti dall’America prenderà il via venerdì 16 gennaio, alle ore 21.00. Le puntate saranno anche visibili on line.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.