Mar. Apr 7th, 2020

Soffia il vento di legalità, Pietro Grasso: “schieratevi”

Sostenere il vento di cambiamento che da qualche tempo soffia anche in provincia di Palermo, dove la mafia ha storicamente mantenuto forte e saldo il controllo del territorio, Addiopizzo è adesso presente a Monreale, San Giuseppe Jato, Bagheria, Ficarazzi e Altavilla, dove promuove il consumo critico incontrando commercianti ed imprenditori.

Nell’ultimo fino settimana l’associazione anti racket ha fatto tappa a Monreale e a San Giuseppe Jato, paesi nei quali la mafia tenta ancora di rialzare la testa, come dimostrato dall’ultima operazione dei carabinieri “Nuovo Mandamento”.

Per inaugurare l’attività di Addipizzo a San Giuseppe Jato sabato pomeriggio c’era pure il presidente del senato Pietro Grasso che è stato accolto dal sindaco Davide Licari, dall’arcivescovo di Monreale Monsignor Michele Pennisi, dai vertici dell’Arma dei carabinieri, da polizia e guardia di finanza.

Una giornata importante per un paese che ancora viene collegato alle atrocità di Cosa Nostra, ma San Giuseppe Jato ha già intrapreso la via del riscatto

Rimani aggiornato con le notizie di San Giuseppe Jato, iscriviti al nostro gruppo Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.