Domani sarà conferita la cittadinanza onoraria a bambini figli di stranieri

In occasione della Giornata dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, l’amministrazione Bonventre ha promosso un momento simbolico per conferire la cittadinanza onoraria ai bambini stranieri nati in Italia da genitori immigrati e regolarmente residenti nel Comune di Alcamo.
Il Sindaco, Sebastiano Bonventre e il Presidente del Consiglio, Giuseppe Scibilia consegneranno gli attestati ai bambini che interverranno con le famiglie.
“Il Comune di Alcamo – afferma il primo cittadino – oltre a sostenere la necessità di modificare la legge, intende aderire all’esortazione del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che si è espresso in tal modo invitando il parlamento ad affrontare la questione”
E continua Bonventre “conferire la cittadinanza onoraria ai bambini pur essendo un gesto puramente simbolico, è di auspicio per un effettivo riconoscimento della cittadinanza italiana”. Mentre, l’assessore alla cultura, Selene Grimaudo, ricorda “il 20 novembre di ogni anno si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. La data commemora il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Oggi sono oltre 190 i Paesi nel mondo che hanno ratificato la Convenzione ed in Italia la ratifica è avvenuta nel 1991”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.