SCIOPERANO DIPENDENTI ATO ALTO BELICE. PAESI SOMMERSI DAI RIFIUTI

Paesi sommersi dai rifiuti nella valle dello Jato. Da alcuni giorni i lavoratori dell’Ato Alto Belice Ambiente, società che gestisce la raccolta dei rifiuti a San Giuseppe Jato e S. Cipirello , scioperano e di conseguenza non effettuano la raccolta dei rifiuti.
Gli operai rivendicano il mancato pagamento degli stipendi delle ultime mensilità. Una situazione che ha creato disagi alla popolazione dei due comuni che gia vede i cassonetti pieni di spazzatura. L’emergenza rifiuti sta colpendo in questi giorni diversi paesi della Sicilia, mettendo a rischio la salute dei cittadini e facendo emergere le pessime gestioni di alcuni ambiti territoriali ottimali. La situazione potrebbe degenerare ulteriormente con il collasso previsto tra un massimo di 6 mesi della discarica di Partinico, dove i comuni jatini conferiscono i rifiuti insieme agli altri 50 comuni del palermitano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.