Dom. Mar 29th, 2020

BORGETTO. SEQUESTRATA UNA DISCARICA ABUSIVA

I carabinieri della Compagnia di Partinico hanno individuato e sequestrato un’area di 300 metri quadrati in contrada Iazzo Vecchio, a Borgetto, in cui sono stati illecitamente sversati degli sfabbricidi. Sul terreno agricolo, i proprietari stavano costruendo un’immobile. Gli inerti accatastati nel fondo provenivano infatti dall’adiacente cantiere edile in corso. L’area era a ridosso di una stradina secondaria alla periferia del comune di Borgetto, nei pressi di Via Monastero, con i rifiuti illecitamente smaltiti parzialmente e nascosti dalla vegetazione spontanea. I carabinieri hanno accertato che le responsabilita’ per lo smaltimento dei rifiuti sono da addebitare a due persone del luogo, proprietari del terreno, che sono state denunciate. Per L.P.B. di 54 anni ed L.P.F di 52, è scattato il deferimento all’autorità giudiziaria. Entrambi dovranno rispondere del reato di materia ambientale. L’ area è stata messa in sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.