Lun. Mag 25th, 2020

OPERAZIONE PASQUA SICURA

Da domani i Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo attueranno servizi straordinari di controllo del territorio per il lungo ponte delle festività, denominati “Pasqua Sicura”. Il Colonnello Teo Luzi, Comandante Provinciale, impegnerà in questi giorni oltre 600 tra uomini e donne nella Provincia di Palermo. L’obiettivo del pattugliamento dei militari è quello di assicurare un clima tranquillo sul territorio e garantire la sicurezza per tutti, come già attuato negli anni passati. Carabinieri di quartiere, pattuglie a piedi, perlustrazioni automontate, stazioni mobili, pattuglie in abiti civili, servizi aerei, su strada, di prevenzione incendi, antidroga e navali. Complessivamente saranno impiegati oltre 600 Carabinieri e 120 automezzi dell’Arma Territoriale, coadiuvati da personale della C.I.O. (Compagnia Intervento Operativo) del 12° Battaglione Carabinieri Sicilia di Palermo. L’arma da inoltre alcuni suggerimenti ai cittadini : e cioè di non mettersi al volante dopo avere assunto sostanze alcoliche, ma valersi della presenza di un familiare o di un amico, idoneo alla giuda; di evitare assolutamente di accendere fuochi in aree non autorizzate utilizzando perciò i punti cottura di aree attrezzate assicurate dal Corpo Forestale; di non utilizzare combustibili ad alto rischio di infiammabilità, tale da creare seri danni per la propria incolumità e per il propagarsi di un incendio boschivo; di lasciare accesa in casa almeno una luce, tale da far intendere la presenza di qualcuno, di assicurarsi che tutti gli infissi siano bloccati e la porta d’ingresso ben chiusa; di scambiarsi il favore con i vicini di casa per controllare a vicenda le abitazioni in assenza di una familiare; di comunicare ai Carabinieri eventuali strani segnali; di nascondere gli oggetti di valore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.