Cinisi, slitta riapertura plesso Tenente Anania: ancora irrisolto il problema dei riscaldamenti

Non torneranno in classe neppure domani gli alunni che frequentano le elementari al plesso Tenente Anania dell’istituto comprensivo di Cinisi. Costretti a casa già’ da tre giorni per evitare di “gelare”a seguito del guasto irreparabile registrato nell’impianto di riscaldamento, per loro la sospensione delle attività didattiche proseguira’ anche nei giorni di domani, giovedì 26 e venerdì 27 gennaio, per effetto di una nuova ordinanza con cui il sindaco Giangiacomo Palazzolo ha disposto la chiusura di tutti gli edifici scolastici dell’Istituto Comprensivo di Cinisi e dell’asilo nido per disinfestazione e derattizzazione dei locali.

Secondo alcune indiscrezioni, questo ennesimo provvedimento sarebbe stato adottato perché in realtà l’esecutivo non avrebbe ancora individuato la soluzione per portare “calore” nelle classi del Tenente Anania dove gli alunni, rientrando, rischiano di dover far lezione al freddo e al gelo e con mezzi di “accomodo” come borse d’acqua calda, plaid o stufette.

Il guasto alla caldaia, l’ennesimo che si registra negli ultimi 7 anni, è “irreparabile”. Lo ha detto a chiare lettere il primo cittadino di Cinisi in una diretta Facebook in cui, nei giorni scorsi, aveva annunciato la chiusura del plesso per il 23-24 e 25 febbraio, per evitare, viste le attuali basse temperature che gli alunni soffrissero il “gelo”.

Nella stessa diretta il sindaco Palazzolo, con accanto l’assessore al ramo Angelo Nicchi, ha detto che i lavori di sostituzione della caldaia e della messa in sicurezza dei relativi impianti ed altre opere previste nello stesso plesso Tenente Anania, per cui il comune ha a disposizione un finanziamento di oltre 500 mila euro, potranno partire solo il prossimo primo marzo. Ma nella stessa diretta non ha neppure accennato ad un eventuale alternativa individuata per consentire agli alunni di tornare in classe; rientro che era previsto per domani e che slitta a lunedì prossimo per effetto della nuova ordinanza che interessa la disinfestazione e derattizzazione di tutti i plessi scolastici per questo fine settimana.

La vera stagione invernale è appena iniziata. Come faranno i bambini che frequentano il plesso scolastico a resistere alle temperature di questi giorni che potrebbero protrarsi per altri mesi ancora?

Contattato telefonicamente, il sindaco Giangiacomo Palazzolo ha risposto che al riguardo avrà delle novità entro domani. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy