Castellammare del Golfo, il 6 gennaio si commemora Piersanti Mattarella a 43 anni dal suo assassinio

Anche quest’anno l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicolo’ Rizzo ha programmato la commemorazione di Piersanti Mattarella, nato a Castellammare del Golfo nel 1935 ed ucciso a Palermo il 6 gennaio del 1980, mentre rivestiva la carica di presidente della Regione siciliana. 

Proprio nel giorno dell’epifania, il 6 gennaio 2023, alle ore 11,30, quarantatré anni dopo l’assassinio, l’amministrazione comunale commemorerà Piersanti Mattarella con la deposizione di una corona d’alloro nella cappella gentilizia in cui è sepolto nel cimitero castellammarese. Previsto anche un momento di preghiera. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy