Castellammare del Golfo, danni per il maltempo

“Dopo la messa in sicurezza in più aree, è ancora in corso il monitoraggio del territorio per i danni causati dal forte vento delle ultime ore. Fortunatamente non si registrano danni a persone. Si raccomanda massima prudenza negli spostamenti”.

Il sindaco di Castellammare del Golfo Nicolò Rizzo spiega che la polizia municipale è intervenuta in più zone con l’associazione di protezione civile Anopas ed è stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco dove necessario: in via Marconi è stato messo in sicurezza un edificio pericolante con varie parti cedute compresa la vecchia porta di ingresso rimasta in mezzo la strada ad ostruire la carreggiata. L’ingresso dell’edifico è stato murato.

Un albero è stato sradicato dal forte vento davanti villa Olivia e cedimenti si sono verificati da vecchie abitazioni nel centrale corso Garibaldi dove parti di prospetto hanno danneggiato le auto in sosta nelle zone sottostanti. Un filo della luce in rame è stato rimosso dal manto stradale e messo in sicurezza.

Intanto prosegue il maltempo e anche nelle prossime ore con condizioni meteo avverse in tutta la Sicilia e allerta gialla cioè di “attenzione” nel versante settentrionale dell’isola. Previsti ancora venti forti o di burrasca, mareggiate lungo le coste esposte, temporali, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy