Sanità, la Fials Palermo rilancia l’attività sindacale

Stabilizzazioni del personale precario, adeguamento stipendi e potenziamento degli organici: sono i tre obiettivi principali della Fials Palermo in vista del nuovo anno. Il sindacato si è ritrovato la vigilia di Natale al Santuario della Madonna del Ponte, a Partinico, per la Santa Messa e per i tradizionali auguri di fine anno. “Siamo cresciuti tanto in questo 2022 – spiega il commissario palermitano Giuseppe Forte – e i numeri in termini di adesioni e risultati confermano che siamo sulla strada giusta. Adesso un nuovo anno di battaglie sindacali è alle porte e ci faremo trovare pronti, con una squadra di dirigenti preparati e attenti alle esigenze di ogni singolo lavoratore”. Durante la Messa, Forte ha fatto un atto affidamento come commissario della Fials a Gesù, ripromettendosi di ispirarsi all’insegnamento della chiesa: “Come cristiano cattolico non posso prescindere nella mia attività sindacale dai principi del Vangelo e della Dottrina Sociale della Chiesa, fondata su criteri di giustizia e di lealtà” ha spiegato il leader del sindacato a Palermo. “La mia attività sindacale come commissario straordinario della Fials di Palermo si ispira a questi principi” ha aggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy