Partinico, il comune aderisce alla Giornata Internazionale delle persone con disabilità

Una giornata per ribadire l’impegno a valorizzare tutte le differenze, superando ogni barriera culturale.

Il Comune di Partinico aderisce alla Giornata internazionale delle persone con disabilità, proclamata nel 1981 dall’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) e celebrata ogni anno il 3 dicembre, allo scopo di promuoverne i diritti e il benessere.

Le persone con forme di disabilità rappresentano il 15% della popolazione mondiale, circa un miliardo, e devono affrontare nel corso della loro vita ostacoli e barriere fisiche e culturali che ne limitano la piena partecipazione alla vita sociale.

“L’Amministrazione Comunale si prefigge di dare un’attenzione maggiore ad una delle voci di maggior impatto del bilancio comunale, garantendo così pieno supporto alle fragilità delle persone con disabilità, ai loro familiari e collaboratori” – afferma così il Sindaco Pietro Rao e l’Assessore alle Politiche Sociali Dorotea Speciale, facendo visita al Centro di Riabilitazione dell’A.I.A.S. di Partinico, confermandol’importanza del lavoro svolto  ogni giorno  da questa struttura e dai suoi professionisti,  che testimonia la presa in carico dei disabili e delle loro famiglie, riabilitandole e abilitandole, curando il corpo e la mente, fondamentali per sviluppare una nuova cultura della disabilità, che porti effettivamente all’inclusione e alla partecipazione alla vita cittadina.

Gli Amministratori inoltre prendono atto che a breve verrà attivato un nuovo servizio per i Disabili Medio Gravi nel Comune di Partinico, presso il Centro Diurno di via Mario Mancuso n.8, all’interno dei locali del Comune sottratti alla criminalità organizzata, gestito dall’A.I.A.S. di Partinico, utile a disporre tutti gli interventi che possono essere attivati nei confronti di soggetti con diversi livelli di disabilità sia fisica che psichica, ai fini di potenziarne le risorse e favorirne i processi di integrazione sociale e di autonomia individuale.

Il Presidente dell’A.I.A.S. Partinico Onlus Grazia Attardo, il Direttore Amministrativo Francesca Avanzato e il Direttore Sanitario Mariacristina Stallone ringraziano il Sindaco Pietro Rao e Dorotea Speciale nella qualità di Assessore  alle Politiche Sociali del Comune di Partinico, per la presenza,mostrando vicinanza alle persone fragili nella giornata mondiale  dedicata  alle persone con disabilità, rafforzando il principio che “ La disabilità è una parte del mondo e non un mondo a parte.”

“Desideriamo  esprimere il nostro più sincero apprezzamento – croce in una nota l’AIAS – per l’encomiabile contributo che la studentessa Sonia, frequentante il Liceo S. Savarino di Partinico, risultando vincitrice di una borsa di studio dal titolo “Chiara Valenti”, realizzando un suo desiderio, ha voluto destinare parte della stessa ai disabili del Centro di Riabilitazione dell’A.I.A.S. di Partinico, attraverso doni natalizi, dimostrando fin dalla giovane età grande sensibilità sul tema della disabilità, un valore aggiunto da coltivare e trasferire a tutta la società ed in particolare alle nuove generazioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy