Montelepre, il vescovo Isacchi in paese per il 25° della congregazione dell’Immacolata (Video)

La congregazione di Maria Santissima Immacolata di Montelepre presieduta da Rosario Tinervia ha festeggiato i 25 anni di attività. Autorità civili, militari e religiose hanno preso parte alla celebrazione presieduta nel duomo cittadino dall’arcivescovo di Monreale Mons. Gualtiero Isacchi che per la prima volta ha incontrato la comunità parrocchiale della Chiesa Madre guidata dall’Arciprete don Dario Russo.

La congregazione religiosa è stata costituita il 21 Novembre del 1997, da un gruppo di 22 devoti, oggi soci fondatori. Durante una riunione presieduta dall’allora parroco ed Arciprete Don Gaspare Randazzo, nel salone parrocchiale della Chiesa Madre, approvarono lo Statuto composto da 32 articoli per promuovere il culto dell’Immacolata concezione, guidare i confrati a partecipare alle iniziative di apostolato della chiesa, crescere nella testimonianza cristiana favorendo lo sviluppo dell’impegno morale e civile dei soci in seno alla famiglia, alla chiesa e alla società. Prima di allora, la festa dell’Immacolata veniva organizzata dagli artigiani del paese; un gruppo di soli uomini che per pianificare la processione e gli eventi annessi formava un comitato dei festeggiamenti. Con la nascita della congregazione anche le donne hanno trovato spazio nel sodalizio religioso. L’8 dicembre del 2003 le prime 8 donne ricevettero lo scapolare della congregazione.

La devozione dei monteleprini per Maria Santissima Immacolata ha varcato pure i confini oltreoceano. Nel Michigan, infatti, a Detroit per l’esattezza, esiste analoga congregazione costituita da monteleprini che vi risiedono e che l’8 dicembre portano in processione il simulacro nelle aree adiacenti la Holy Family Church.

Di Loredana Badalamenti

play-sharp-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hide picture Privacy Policy